GOOD NEWS 9: 8° GIORNATA DEI CALZINI SPAIATI

Il 5 febbraio 2021 si è celebrata l’8° Giornata dei Calzini Spaiati, ideata in Italia undici anni fa da una Scuola Primaria del Friuli Venezia Giulia. La giornata è nata come metafora della diversità e del fatto che colori, forme, lunghezze e dimensioni non cambiano le cose, ma sono solo delle belle caratteristiche.

I  bambini della classe I A di Sabbionara sono stati inviati dalle maestre ad indossare per questa giornata un paio di calzini rigorosamente spaiati. Tutti hanno aderito con grande entusiasmo e divertimento, anche i bambini  assenti hanno voluto mandare una foto con i loro piedini abbigliati con calzini di colore diverso.

In classe tutti i bambini si sono tolti le scarpe e hanno formato un grande cerchio osservando la bellezza di tutti questi calzini diversi.

Sul quaderno di italiano hanno dedicato una pagina alla giornata ricopiando questa frase. “Giornata dei Calzini Spaiati perché: diverso è solo diverso e non non normale”.

I bambini poi hanno ascoltato la storia contenuta nel libro intitolato “Banchogi solo metà” che vuole spiegare ai piccoli lettori il coraggio della diversità. La favola dell’antica tradizione coreana racconta le vicende di un bambino a metà che affronta le avventure della vita senza arrendersi mai. I bambini hanno mostrato subito coinvolgimento nei confronti del protagonista che è diventato il loro beniamino. Queste attività hanno permesso di far comprendere agli alunni che essere diversi è una ricchezza e che bisogna apprezzare gli altri così come sono nel segno dell’amicizia e del rispetto.