A tutto Coding!

Il percorso di coding implementato nell’a.s. 2017-18 è finalizzato a integrare nei curricola di tutte le classi i concetti di base dell’informatica, attraverso lo sviluppo del pensiero computazionale che guida gli alunni ad attivare processi logico-creativi accurati e precisi e la ricerca di ipotesi alternative nella soluzione di problemi, scomponendoli in vari step per poterli affrontare gradualmente, fino a giungere alla loro soluzione.

Lo strumento più utilizzato è l’ambiente di programmazione per blocchi Scratch, funzionante con immagini ed oggetti, piuttosto che cifre e simboli, quindi accessibile ed accattivante. Il prodotto finale consiste nella generazione di stringhe di codice con cui creare presentazioni, storie interattive e animazioni applicabili in tutte le discipline, programmare e fare funzionare semplici robot (piattaforma Arduino), ecc. Tali prodotti sono a codice aperto, quindi possono essere rielaborati da altri studenti in presenza o a distanza, promuovendo un uso consapevole delle tecnologie digitali e competenze sociali di lavoro di gruppo a livello di istituto, o nell’ambito di progetti con scuole di diversi paesi europei con cui collaboriamo (progetto eTwinniing “Coding @school).

Il nostro istituto ha aderito al progetto “Programma il Futuro” (MIUR) e quindi al “Code.org”, svolgendo tutte le attività previste e conseguendo il Certificate of Excellence in Coding Literacy che viene attribuito agli istituti che hanno svolto il coding in almeno il 50% delle classi. Nel nostro caso tale obiettivo è stato realizzato al 100%, avendo partecipato tutte le nostre classi delle Scuole Primarie e della Secondaria di Primo Grado, come si può evincere dalla mappa degli eventi:

Alcuni momenti del percorso:

…nelle Scuole Primarie di Avio e Sabbionara

A tutto Coding

e nella Secondaria di Primo Grado:

Partecipazione alla Codeweek (6-21 ottobre 2018)

 

I NOSTRI CERTIFICATI EUROPEI DI ECCELLENZA a.s. 2017-18