Il giornalino dei ragazzi: “Lo Strillo”

Il nostro giornalino scolastico “Lo Strillo”, con “tiratura” ventennale, è stato edito dagli alunni di allora che sono oggi i nostri genitori, fino all’a.s. 2016-17 in formato cartaceo. Successivamente gli alunni della scuola secondaria ne hanno sperimentato il formato elettronico (applicativo gratuito Calameo) per motivi economici, ecologici e per promuovere competenze di editing elettronico negli alunni.

Dall’a.s. 2018-19 anche per la scuola primaria è previsto il formato elettronico.

Il giornalino è edito dagli alunni della scuola secondaria di primo grado (laboratori opzionali) e delle classi IV e V della scuola primaria, per maturare un apprendimento linguistico creativo pienamente vissuto, con un pubblico reale costituito da tutti gli alunni e genitori dell’IC Avio. Esso infatti permette ai ragazzi di consolidare le loro competenze di scrittura, di progettare e a lavorare in team, di selezionare, discriminare e negoziare decisioni che prendono corpo nella stesura finale degli articoli, come pure a sensibilizzarsi alle problematiche attuali trattate nella rivista.

Attività svolte annualmente nell’ambito dei laboratori opzionali:

– costituzione della redazione con gli studenti della secondaria frequentanti l’attività

– progettazione del giornalino

– condivisione della progettazione con le classi

– stesura degli articoli

– trascrizione dei testi al pc

– correzioni, inserimento foto e immagini

– bozza del giornalino

– utilizzo di Calameo o di altri programmi per realizzare giornalini online.

Il giornalino esce con tre numeri per anno scolastico.

Link ai tre numeri dell’a.s. 2017-18 della Scuola Secondaria:

Numero 1: dicembre 2017

Numero 2: marzo 2018

Numero 3: maggio 2018